Yamaha XV di Industrial Moto (3)

Il Yamaha Virago è uno dei più popolari bici di base per progetti personalizzati e ci sono alcuni progetti davvero belli e unici là fuori (controlla il mio Top 10 qui). Ci sono alcuni costruttori là fuori che hanno semplicemente inchiodato con la loro interpretazione del Virago. E progetti del genere sono il miglior input per i costruttori di capannoni. Ma diventa sempre più difficile creare qualcosa di unico con i modelli XV di Yamaha. Mentre parlo per me, sono un po 'stanco di tutti quei Virago con la stessa configurazione con alcuni fermagli, un sedile in pelle con schienale a gobba e un serbatoio Benelli Mojave. Ma Industrial Moto è riuscita a fornire un'altra versione unica. Subito dopo che ci hanno consegnato questo XV la settimana scorsa.

Yamaha XV di Industrial Moto (2)

Inserisci "Project Scout"; È iniziata come una Yamaha XV1983 Virago del 750 con 2,100 miglia originali. Il design è un tributo al look robusto da fuoristrada degli anni '1970 Scout 4x4 internazionali una volta di proprietà di industriale Famiglia di moto e persino sfoggia un distintivo Scout originale sul serbatoio. È dotato di molte parti fatte a mano, tra cui un albero triplo fresato a mano con contagiri / tachimetro incorporato di Motogadget. Manubrio personalizzato e comandi a pedale, pedane fatte a mano, scarico e una presa d'aria che scorre con il tema della moto sono stati tutti lavorati a mano e verniciati a polvere per abbinarli. Il sottotelaio e il sedile sono elementi unici, fatti a mano, rivestiti con un tessuto tweed nero dai sedili Tuffside.

La sospensione è stata modernizzata con un monoammortizzatore GSX-R nella parte posteriore e forcelle ricostruite da una CB92 del '750 sul davanti. Anche le ruote a 5 razze abbinate del CB non sono andate sprecate. Industria Moto ha costruito una fucina e ha riempito il mozzo posteriore con un nuovo alluminio, quindi lo ha lavorato per adattarlo alle specifiche Yamaha per il mozzo con trasmissione a cardano. Le ruote erano dotate di pneumatici Heidenau K60 Scout per completare questa costruzione unica. La combinazione di tutto questo con un serbatoio di un serbatoio Suzuki GT1974 Water Buffalo del 750 ha completato l'aspetto muscoloso.

Il motore e il telaio sono stati completamente ricostruiti con tutte le nuove guarnizioni, guarnizioni e cuscinetti per forcelle, ruote, sterzo e freni, mentre i carburatori sono stati ricostruiti e rigettati. Un nuovissimo sistema di ricarica alimenta la batteria al litio anti-gravità nascosta. L'impianto elettrico è controllato dalla m.unit blue di Motogadget. Questo dispositivo ricco di funzionalità si abbina all'app m.ride per consentire il controllo completo e il monitoraggio dello stato del sistema elettrico della bicicletta, degli allarmi e del programma di manutenzione dal telefono. Il telefono può anche fungere da sistema di accensione senza chiave, ma per coloro che desiderano il tradizionale sistema di avviamento con chiave, Project Scout è dotato anche di un'accensione con chiave.

Yamaha XV di Industrial Moto (4) Yamaha XV di Industrial Moto (7) Yamaha XV di Industrial Moto (9)Yamaha XV di Industrial Moto (8) Yamaha XV di Industrial Moto (1) Yamaha XV di Industrial Moto (10)

Yamaha XV di Industrial Moto (5)

By Pubblicato il: 6 dicembre 2017Categorie: Cafe Racer, Scrambler Commenti sull'interpretazione di Moto Industriale della Yamaha XVTag: , 2.6 min lettoVisualizzazioni: 945

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

tag

Yamaha XV di Industrial Moto (3)

Il Yamaha Virago è uno dei più popolari bici di base per progetti personalizzati e ci sono alcuni progetti davvero belli e unici là fuori (controlla il mio Top 10 qui). Ci sono alcuni costruttori là fuori che hanno semplicemente inchiodato con la loro interpretazione del Virago. E progetti del genere sono il miglior input per i costruttori di capannoni. Ma diventa sempre più difficile creare qualcosa di unico con i modelli XV di Yamaha. Mentre parlo per me, sono un po 'stanco di tutti quei Virago con la stessa configurazione con alcuni fermagli, un sedile in pelle con schienale a gobba e un serbatoio Benelli Mojave. Ma Industrial Moto è riuscita a fornire un'altra versione unica. Subito dopo che ci hanno consegnato questo XV la settimana scorsa.

Yamaha XV di Industrial Moto (2)

Inserisci "Project Scout"; È iniziata come una Yamaha XV1983 Virago del 750 con 2,100 miglia originali. Il design è un tributo al look robusto da fuoristrada degli anni '1970 Scout 4x4 internazionali una volta di proprietà di industriale Famiglia di moto e persino sfoggia un distintivo Scout originale sul serbatoio. È dotato di molte parti fatte a mano, tra cui un albero triplo fresato a mano con contagiri / tachimetro incorporato di Motogadget. Manubrio personalizzato e comandi a pedale, pedane fatte a mano, scarico e una presa d'aria che scorre con il tema della moto sono stati tutti lavorati a mano e verniciati a polvere per abbinarli. Il sottotelaio e il sedile sono elementi unici, fatti a mano, rivestiti con un tessuto tweed nero dai sedili Tuffside.

La sospensione è stata modernizzata con un monoammortizzatore GSX-R nella parte posteriore e forcelle ricostruite da una CB92 del '750 sul davanti. Anche le ruote a 5 razze abbinate del CB non sono andate sprecate. Industria Moto ha costruito una fucina e ha riempito il mozzo posteriore con un nuovo alluminio, quindi lo ha lavorato per adattarlo alle specifiche Yamaha per il mozzo con trasmissione a cardano. Le ruote erano dotate di pneumatici Heidenau K60 Scout per completare questa costruzione unica. La combinazione di tutto questo con un serbatoio di un serbatoio Suzuki GT1974 Water Buffalo del 750 ha completato l'aspetto muscoloso.

Il motore e il telaio sono stati completamente ricostruiti con tutte le nuove guarnizioni, guarnizioni e cuscinetti per forcelle, ruote, sterzo e freni, mentre i carburatori sono stati ricostruiti e rigettati. Un nuovissimo sistema di ricarica alimenta la batteria al litio anti-gravità nascosta. L'impianto elettrico è controllato dalla m.unit blue di Motogadget. Questo dispositivo ricco di funzionalità si abbina all'app m.ride per consentire il controllo completo e il monitoraggio dello stato del sistema elettrico della bicicletta, degli allarmi e del programma di manutenzione dal telefono. Il telefono può anche fungere da sistema di accensione senza chiave, ma per coloro che desiderano il tradizionale sistema di avviamento con chiave, Project Scout è dotato anche di un'accensione con chiave.

Yamaha XV di Industrial Moto (4) Yamaha XV di Industrial Moto (7) Yamaha XV di Industrial Moto (9)Yamaha XV di Industrial Moto (8) Yamaha XV di Industrial Moto (1) Yamaha XV di Industrial Moto (10)

Yamaha XV di Industrial Moto (5)

By Pubblicato il: 6 dicembre 2017Categorie: Cafe Racer, Scrambler Commenti sull'interpretazione di Moto Industriale della Yamaha XVTag: , 2.6 min lettoVisualizzazioni: 945

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

tag