La bici è così bella, ce l'hanno fatta più di due volte!
Abbiamo visto una serie di eccezionali costruzioni personalizzate lasciare l'officina di UNIKAT in Polonia. E ogni volta che una nuova bicicletta rotola dal pavimento dell'officina, le nostre mascelle cadono quasi come un cartone animato. Delizia i tuoi occhi con questi alle splendide Triumph Thruxton RS.

Powerhouse polacco
Se ti sei appena sintonizzato su BikeBrewers, ecco un breve riassunto di chi abbiamo a che fare. UNIKAT è un'officina di personalizzazione di motociclette a Breslavia, in Polonia, specializzata principalmente in motociclette in stile café racer e scrambler. È stato creato per combinare le passioni per la velocità e le arti visive. Come puoi trovare in alcuni dei nostri post precedenti, il fondatore di UNIKAT, Grzegorz Korczak, è in realtà un direttore della fotografia, un regista di effetti speciali nominato all'OSCAR (sai, Hollywood!) e un artista visivo il cui lavoro è stato esposto in alcuni dei musei più prestigiosi della Polonia. Dal 2013 usa le sue capacità per creare alcune delle motociclette più visivamente ed esteticamente piacevoli che abbiamo mai visto.

Buon inizio!
Le bici di base per queste build sono le classiche moderne Triumph più potenti fino ad oggi. Nel 2020 Thruxton RS è una fabbrica di adrenalina travestita da motocicletta classica. Ogni pezzo della bici è di qualità superiore. Il motore è potente, ha una grande potenza frenante e le sospensioni sono di prim'ordine. Le prime tre Thruxton RS consegnate in Polonia sono andate direttamente a UNIKAT! I nuovi rispettivi proprietari volevano una motocicletta personalizzata; sono venuti nel posto giusto.

Ma non abbastanza buono!
Sebbene Triumph abbia fatto un lavoro incredibile nella produzione della nuova Thruxton, ci sono ancora alcune cose che potrebbero essere migliori. Questo è inerente a tutto ciò che è prodotto in serie - fatto. Poi ci sono le cose che ti fanno venire il prurito alla testa. Ad esempio: un eccesso di parti in plastica verniciate argento… ahum. Questa è stata la prima mozione di procedura per Grzegorz. Il secondo punto erano i grandi indicatori. Troppo ingombrante. Terzo, l'enorme fanale posteriore montato in fabbrica. Buono per illuminare con tempo piovoso scuro. Una piaga per gli appassionati. Nonostante questi punti, la cosa più importante che doveva essere affrontata era il suono; troppo morbido per una macchina con questo livello di caratteristiche di guida.

Stappare i trionfi
I moderni standard di emissioni e rumorosità dei gas di scarico sono così severi che tutte le motociclette di fabbrica suonano come un ciclomotore. Non fraintenderci, non stiamo predicando per scarichi super nuvolosi che svegliano i vicini e fanno piangere i bambini. Tuttavia, parte dell'esperienza di guida è sempre stata valida per noi e queste Thruxton meritano di essere ascoltate. Probabilmente è l'unica cosa che queste tre bici hanno in comune, questo è tutto.

3 Flavors
Proprietari diversi hanno gusti diversi. Un proprietario era convinto di volere che la sua moto sembrasse aggressiva e sfacciata; "La motocicletta deve essere nera opaca con accenti rossi." Il secondo di proprietà voleva qualcosa di piuttosto sportivo ma elegante: "nero profondo metallizzato lucido combinato con elementi dorati!" Per la gioia di Grzegorz, entrambi hanno anche optato per le ruote tubeless Kineo con raggi a raggi. Dotato di un set di pneumatici da pioggia appiccicosi Heidenau, che hanno prestazioni eccellenti anche sull'asciutto, e in combinazione con la massa rotante inferiore, la maneggevolezza è stata notevolmente migliorata. Il proprietario numero tre, d'altra parte, voleva che la sua moto sembrasse "il più vintage possibile". Iniziando con pneumatici della vecchia scuola e finendo con un cupolino come un cenno ai classici corridori del passato. Gessati dorati, impugnature in pelle e diamanti classici sul rivestimento sono altri dettagli retrò.

Perfezionare le imperfezioni
La costruzione di queste bici ha richiesto più lavoro di quanto sembri. Ad esempio, per rimuovere l'intero scarico della RS, è necessario smontare l'oscillazione inferiore del telaio. La sabbiatura di ciascuna parte e la corretta verniciatura si sono rivelati un lavoro noioso e dispendioso in termini di tempo. Non che Grzegorz si sia lamentato, è solo che non c'è spazio per errori. Soprattutto perché eventuali imperfezioni appariranno in nero opaco. Più di poche volte le parti sono state rispedite per la sabbiatura e la verniciatura. I dettagli fanno la differenza!

Bling Bling
Il compito più semplice è stato probabilmente l'assemblaggio della carenatura, che è un pezzo unico. Gli indicatori LED e gli specchietti bar-end in acciaio spazzolato sono solo alcuni dei piccoli dettagli che ci piacciono in queste versioni. Un altro dettaglio sono le impugnature in pelle artigianali con fili nel colore del rivestimento, che è diventato una sorta di marchio UNIKAT. La parte posteriore della bici sembra spaventosa grazie a due luci posteriori a LED. Sono, presumibilmente, le luci posteriori più piccole al mondo e sono approvate dall'UE (DOT negli Stati Uniti). La RS nera e oro ha ricevuto una catena DID color oro. La RS rossa è dotata di un set di sospensioni Bitubo; su misura per le specifiche dei motociclisti. Un ottimo accessorio sono le leve della qualità, fornite dalla stessa Womettech polacca.

Tutti e tre i Thruxton sono pieni di uova di Pasqua nascoste; piccoli dettagli che potresti non notare all'inizio, ma più guardi le bici, più trovi. UNIKAT ha svolto un lavoro eccezionale creando queste tre Thruxton RS apparentemente identiche. Sebbene abbiano lo stesso aspetto, sono davvero unici individualmente in molti modi.

Dettagli del costruttore:
Motori UNIKAT
Sito web
Instagram
Facebook
YouTube

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Adnane Bensala

Adnane Bensalah è un appassionato di moto di prim'ordine. Da quando, all'età di 13 anni, ha recuperato con il fratello una Gilera Citta fuori uso, il suo amore per i veicoli a due ruote con motore a combustione non ha fatto che crescere. Da quel giorno in poi, guidare e girare in motocicletta è tutto ciò a cui riesce a pensare. Dopo aver conseguito una laurea in ingegneria aerospaziale, Adnane ha finito per lavorare per un'importante compagnia petrolifera e del gas. Questo gli ha permesso di viaggiare in tutto il mondo e incontrare persone di ogni estrazione sociale. Adnane ama interagire con le persone e ama ancora di più condividere le sue esperienze. Adnane si definisce un "motociclista" invece di "motociclista", perché pensa che suoni stravagante. Ha posseduto più di una dozzina di motociclette in diverse categorie, ma la sua vera passione sono le moto retrò, le café racer e le scrambler. La filosofia di Adnane è che qualsiasi moto può essere considerata perfetta, tutto dipende dalle dimensioni del tuo sorriso quando la guidi. Avendo lavorato lui stesso su molte moto, Adnane è un vero autodidatta e si è formato come meccanico. “Chiunque può smontare un motore, ma rimontarlo in condizioni di funzionamento è questo che fa la differenza.” Forse è per questo che gli piace scrivere di costruzioni di biciclette e delle persone dietro di loro. Adnane possiede una Moto Guzzi V7 Special per un giro quotidiano, una Royal Enfield Classic 500 che è stata messa a punto per correre.

Lascia un commento

tag

La bici è così bella, ce l'hanno fatta più di due volte!
Abbiamo visto una serie di eccezionali costruzioni personalizzate lasciare l'officina di UNIKAT in Polonia. E ogni volta che una nuova bicicletta rotola dal pavimento dell'officina, le nostre mascelle cadono quasi come un cartone animato. Delizia i tuoi occhi con questi alle splendide Triumph Thruxton RS.

Powerhouse polacco
Se ti sei appena sintonizzato su BikeBrewers, ecco un breve riassunto di chi abbiamo a che fare. UNIKAT è un'officina di personalizzazione di motociclette a Breslavia, in Polonia, specializzata principalmente in motociclette in stile café racer e scrambler. È stato creato per combinare le passioni per la velocità e le arti visive. Come puoi trovare in alcuni dei nostri post precedenti, il fondatore di UNIKAT, Grzegorz Korczak, è in realtà un direttore della fotografia, un regista di effetti speciali nominato all'OSCAR (sai, Hollywood!) e un artista visivo il cui lavoro è stato esposto in alcuni dei musei più prestigiosi della Polonia. Dal 2013 usa le sue capacità per creare alcune delle motociclette più visivamente ed esteticamente piacevoli che abbiamo mai visto.

Buon inizio!
Le bici di base per queste build sono le classiche moderne Triumph più potenti fino ad oggi. Nel 2020 Thruxton RS è una fabbrica di adrenalina travestita da motocicletta classica. Ogni pezzo della bici è di qualità superiore. Il motore è potente, ha una grande potenza frenante e le sospensioni sono di prim'ordine. Le prime tre Thruxton RS consegnate in Polonia sono andate direttamente a UNIKAT! I nuovi rispettivi proprietari volevano una motocicletta personalizzata; sono venuti nel posto giusto.

Ma non abbastanza buono!
Sebbene Triumph abbia fatto un lavoro incredibile nella produzione della nuova Thruxton, ci sono ancora alcune cose che potrebbero essere migliori. Questo è inerente a tutto ciò che è prodotto in serie - fatto. Poi ci sono le cose che ti fanno venire il prurito alla testa. Ad esempio: un eccesso di parti in plastica verniciate argento… ahum. Questa è stata la prima mozione di procedura per Grzegorz. Il secondo punto erano i grandi indicatori. Troppo ingombrante. Terzo, l'enorme fanale posteriore montato in fabbrica. Buono per illuminare con tempo piovoso scuro. Una piaga per gli appassionati. Nonostante questi punti, la cosa più importante che doveva essere affrontata era il suono; troppo morbido per una macchina con questo livello di caratteristiche di guida.

Stappare i trionfi
I moderni standard di emissioni e rumorosità dei gas di scarico sono così severi che tutte le motociclette di fabbrica suonano come un ciclomotore. Non fraintenderci, non stiamo predicando per scarichi super nuvolosi che svegliano i vicini e fanno piangere i bambini. Tuttavia, parte dell'esperienza di guida è sempre stata valida per noi e queste Thruxton meritano di essere ascoltate. Probabilmente è l'unica cosa che queste tre bici hanno in comune, questo è tutto.

3 Flavors
Proprietari diversi hanno gusti diversi. Un proprietario era convinto di volere che la sua moto sembrasse aggressiva e sfacciata; "La motocicletta deve essere nera opaca con accenti rossi." Il secondo di proprietà voleva qualcosa di piuttosto sportivo ma elegante: "nero profondo metallizzato lucido combinato con elementi dorati!" Per la gioia di Grzegorz, entrambi hanno anche optato per le ruote tubeless Kineo con raggi a raggi. Dotato di un set di pneumatici da pioggia appiccicosi Heidenau, che hanno prestazioni eccellenti anche sull'asciutto, e in combinazione con la massa rotante inferiore, la maneggevolezza è stata notevolmente migliorata. Il proprietario numero tre, d'altra parte, voleva che la sua moto sembrasse "il più vintage possibile". Iniziando con pneumatici della vecchia scuola e finendo con un cupolino come un cenno ai classici corridori del passato. Gessati dorati, impugnature in pelle e diamanti classici sul rivestimento sono altri dettagli retrò.

Perfezionare le imperfezioni
La costruzione di queste bici ha richiesto più lavoro di quanto sembri. Ad esempio, per rimuovere l'intero scarico della RS, è necessario smontare l'oscillazione inferiore del telaio. La sabbiatura di ciascuna parte e la corretta verniciatura si sono rivelati un lavoro noioso e dispendioso in termini di tempo. Non che Grzegorz si sia lamentato, è solo che non c'è spazio per errori. Soprattutto perché eventuali imperfezioni appariranno in nero opaco. Più di poche volte le parti sono state rispedite per la sabbiatura e la verniciatura. I dettagli fanno la differenza!

Bling Bling
Il compito più semplice è stato probabilmente l'assemblaggio della carenatura, che è un pezzo unico. Gli indicatori LED e gli specchietti bar-end in acciaio spazzolato sono solo alcuni dei piccoli dettagli che ci piacciono in queste versioni. Un altro dettaglio sono le impugnature in pelle artigianali con fili nel colore del rivestimento, che è diventato una sorta di marchio UNIKAT. La parte posteriore della bici sembra spaventosa grazie a due luci posteriori a LED. Sono, presumibilmente, le luci posteriori più piccole al mondo e sono approvate dall'UE (DOT negli Stati Uniti). La RS nera e oro ha ricevuto una catena DID color oro. La RS rossa è dotata di un set di sospensioni Bitubo; su misura per le specifiche dei motociclisti. Un ottimo accessorio sono le leve della qualità, fornite dalla stessa Womettech polacca.

Tutti e tre i Thruxton sono pieni di uova di Pasqua nascoste; piccoli dettagli che potresti non notare all'inizio, ma più guardi le bici, più trovi. UNIKAT ha svolto un lavoro eccezionale creando queste tre Thruxton RS apparentemente identiche. Sebbene abbiano lo stesso aspetto, sono davvero unici individualmente in molti modi.

Dettagli del costruttore:
Motori UNIKAT
Sito web
Instagram
Facebook
YouTube

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Adnane Bensala

Adnane Bensalah è un appassionato di moto di prim'ordine. Da quando, all'età di 13 anni, ha recuperato con il fratello una Gilera Citta fuori uso, il suo amore per i veicoli a due ruote con motore a combustione non ha fatto che crescere. Da quel giorno in poi, guidare e girare in motocicletta è tutto ciò a cui riesce a pensare. Dopo aver conseguito una laurea in ingegneria aerospaziale, Adnane ha finito per lavorare per un'importante compagnia petrolifera e del gas. Questo gli ha permesso di viaggiare in tutto il mondo e incontrare persone di ogni estrazione sociale. Adnane ama interagire con le persone e ama ancora di più condividere le sue esperienze. Adnane si definisce un "motociclista" invece di "motociclista", perché pensa che suoni stravagante. Ha posseduto più di una dozzina di motociclette in diverse categorie, ma la sua vera passione sono le moto retrò, le café racer e le scrambler. La filosofia di Adnane è che qualsiasi moto può essere considerata perfetta, tutto dipende dalle dimensioni del tuo sorriso quando la guidi. Avendo lavorato lui stesso su molte moto, Adnane è un vero autodidatta e si è formato come meccanico. “Chiunque può smontare un motore, ma rimontarlo in condizioni di funzionamento è questo che fa la differenza.” Forse è per questo che gli piace scrivere di costruzioni di biciclette e delle persone dietro di loro. Adnane possiede una Moto Guzzi V7 Special per un giro quotidiano, una Royal Enfield Classic 500 che è stata messa a punto per correre.

Lascia un commento

tag