La Roll Royce delle motociclette
Ogni motociclista serio avrà sentito il nome ad un certo punto della sua vita: "Brough Superior".
George Brough era il figlio di William Brough, un produttore di motociclette inglese che costruiva motociclette in Inghilterra dall'inizio del secolo.

Ma crescendo tra le parti di motociclette George voleva di più ed era abbastanza ambizioso da avviare il proprio marchio subito dopo la guerra nel 1919. Il figlio era convinto di poter migliorare i progetti di suo padre e si assicurava che tutte le motociclette prodotte nella sua fabbrica fossero ad alte prestazioni e di qualità superiore.

Per raggiungere questo obiettivo tutte le motociclette sono state effettivamente assemblate due volte. Il primo round è stato quello di assicurarsi che tutte le parti fossero montate correttamente, mentre la seconda e ultima costruzione è stata effettuata dopo che tutti i materiali che dovevano essere verniciati o placcati avevano ricevuto il trattamento richiesto. Successivamente tutte le macchine sono state testate per assicurarsi che funzionassero secondo le specifiche.

Inutile dire che i Brough Superior erano costosi e che i clienti provenivano principalmente da alte sfere della società britannica.

Lawrence d'Arabia: icona di Eternal Brough Superior
Lawrence d'Arabia, noto anche come Thomas Edward Lawrence o TE Shaw (quando si iscrisse al
Royal Air Force), è stato un autore britannico. Possedeva non meno di sette Brough Superiori. Era un motociclista fanatico. I suoi Brough erano così importanti per lui che ne scriveva nelle lettere e nei suoi libri. L'ambasciatore definitivo del marchio. A ciascuno dei suoi Brough fu dato un nome simile a un lignaggio reale, che andava da Giorgio I a Giorgio VII.

Nel suo libro The Mint, Lawrence ha dedicato un intero capitolo (The Road) al piacere che ha avuto di attraversare l'Inghilterra la mattina per ottenere i migliori ingredienti per un brunch.
Questo capitolo è ancora considerato come una delle odi più belle per andare in moto.

Tonifica
Brough Superior è stato il primo marchio ad aver prodotto motociclette che potevano andare "Ton up" (oltre 100 mph) anche prima che l'espressione diventasse comune nella scena dei café racer britannici negli anni Sessanta.

La fabbrica originale produceva motociclette tra il 1919 e il 1940. Dopo la guerra cessò la produzione. Non è stato fino al 2014 quando un esperto di motociclette francese Thierry Henriette ha acquistato i diritti sul marchio.


Presentazione di 'The Lawrence'
Dopo aver rilanciato l'iconico marchio con la leggendaria "SS100" di Lawrence d'Arabia in collaborazione con Aston Martin per creare l'unica bici esistente del marchio, Brough Superior ha deciso di produrre la motocicletta di fascia più alta del mondo, la "Lawrence ".

In linea con il modo originale di produrre più di un secolo fa, anche i moderni superiori Brough sono costruiti a mano utilizzando solo i migliori materiali disponibili (titanio, fibra di carbonio, alluminio), la produzione del Lawrence ha beneficiato dell'eccellente rete all'interno del Aeronautica francese mentre era in fase di sviluppo.


Lancio ritardato
Un'attesissima rivelazione della moto era prevista per la fiera EICMA 2020 di Milano, ma lo spettacolo è stato annullato a causa dello scoppio della pandemia COVID-19.

Il Lawrence è stato rilasciato solo di recente al pubblico online.

Questo nuovo modello rappresenta una pietra miliare per Brough Superior. Ispirato all'architettura meccanica
della SS100, la Lawrence ha curve uniche che potevano essere create solo utilizzando
fibra di carbonio. Il telaio della moto è in titanio e la sua forcella è di tipo Fior in alluminio.

Il motore è stato interamente sviluppato internamente dagli ingegneri Brough Superior. La produzione
la tecnologia e le capacità ingegneristiche necessarie per costruire questa bici provengono in parte dal
industria aeronautica molto influente nella regione di Tolosa, in Francia. Il leader mondiale
Nella stessa regione vengono prodotti anche astronavi, satelliti e aerei.

Edizione limitata
Il marchio originale ha prodotto solo 3.048 motociclette durante il ciclo di vita della fabbrica.
Verranno prodotte solo 188 edizioni di questa edizione del 21 ° secolo. Il numero 188 fa eco al
data di nascita di TE Lawrence: 1888.

Con l'elevato standard di qualità non sorprende che il prezzo si trovi anche nelle regioni superiori. La fabbrica francese lo ha fissato intorno ai 66 euro, il prezzo definito dipende dalle tasse locali.

Gli orgogliosi proprietari del marchio descrivono il luogo di nascita della loro ultima idea come "un luogo affascinante in cui le idee prendono forma in splendidi oggetti".
Ogni parte di un Brough è pensata, disegnata e progettata dagli ingegneri e designer della fabbrica. È
poi costruito a mano con i migliori materiali esistenti dagli artigiani di Brough Superior.
Saldatori, lucidatori, imbianchini e sellai lavorano in sintonia all'interno della sede della
azienda.
Alcune parti come ruote e forcelloni sono cnc-ed da partner macchinisti locali. La loro esperienza consente a Brough Superior di soddisfare gli stessi requisiti di qualità dell'industria aeronautica.

Le BikeBrewers Il team è in grande attesa di un invito a viaggiare nel sud della Francia e far volare questo bambino nella bella campagna francese alla ricerca degli ingredienti giusti per un picnic decente.

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

Per motivi di sicurezza, è richiesto l'uso del servizio reCAPTCHA di Google, soggetto a Google Informativa sulla Privacy ed Condizioni d'uso.

tag


La Roll Royce delle motociclette
Ogni motociclista serio avrà sentito il nome ad un certo punto della sua vita: "Brough Superior".
George Brough era il figlio di William Brough, un produttore di motociclette inglese che costruiva motociclette in Inghilterra dall'inizio del secolo.

Ma crescendo tra le parti di motociclette George voleva di più ed era abbastanza ambizioso da avviare il proprio marchio subito dopo la guerra nel 1919. Il figlio era convinto di poter migliorare i progetti di suo padre e si assicurava che tutte le motociclette prodotte nella sua fabbrica fossero ad alte prestazioni e di qualità superiore.

Per raggiungere questo obiettivo tutte le motociclette sono state effettivamente assemblate due volte. Il primo round è stato quello di assicurarsi che tutte le parti fossero montate correttamente, mentre la seconda e ultima costruzione è stata effettuata dopo che tutti i materiali che dovevano essere verniciati o placcati avevano ricevuto il trattamento richiesto. Successivamente tutte le macchine sono state testate per assicurarsi che funzionassero secondo le specifiche.

Inutile dire che i Brough Superior erano costosi e che i clienti provenivano principalmente da alte sfere della società britannica.

Lawrence d'Arabia: icona di Eternal Brough Superior
Lawrence d'Arabia, noto anche come Thomas Edward Lawrence o TE Shaw (quando si iscrisse al
Royal Air Force), è stato un autore britannico. Possedeva non meno di sette Brough Superiori. Era un motociclista fanatico. I suoi Brough erano così importanti per lui che ne scriveva nelle lettere e nei suoi libri. L'ambasciatore definitivo del marchio. A ciascuno dei suoi Brough fu dato un nome simile a un lignaggio reale, che andava da Giorgio I a Giorgio VII.

Nel suo libro The Mint, Lawrence ha dedicato un intero capitolo (The Road) al piacere che ha avuto di attraversare l'Inghilterra la mattina per ottenere i migliori ingredienti per un brunch.
Questo capitolo è ancora considerato come una delle odi più belle per andare in moto.

Tonifica
Brough Superior è stato il primo marchio ad aver prodotto motociclette che potevano andare "Ton up" (oltre 100 mph) anche prima che l'espressione diventasse comune nella scena dei café racer britannici negli anni Sessanta.

La fabbrica originale produceva motociclette tra il 1919 e il 1940. Dopo la guerra cessò la produzione. Non è stato fino al 2014 quando un esperto di motociclette francese Thierry Henriette ha acquistato i diritti sul marchio.


Presentazione di 'The Lawrence'
Dopo aver rilanciato l'iconico marchio con la leggendaria "SS100" di Lawrence d'Arabia in collaborazione con Aston Martin per creare l'unica bici esistente del marchio, Brough Superior ha deciso di produrre la motocicletta di fascia più alta del mondo, la "Lawrence ".

In linea con il modo originale di produrre più di un secolo fa, anche i moderni superiori Brough sono costruiti a mano utilizzando solo i migliori materiali disponibili (titanio, fibra di carbonio, alluminio), la produzione del Lawrence ha beneficiato dell'eccellente rete all'interno del Aeronautica francese mentre era in fase di sviluppo.


Lancio ritardato
Un'attesissima rivelazione della moto era prevista per la fiera EICMA 2020 di Milano, ma lo spettacolo è stato annullato a causa dello scoppio della pandemia COVID-19.

Il Lawrence è stato rilasciato solo di recente al pubblico online.

Questo nuovo modello rappresenta una pietra miliare per Brough Superior. Ispirato all'architettura meccanica
della SS100, la Lawrence ha curve uniche che potevano essere create solo utilizzando
fibra di carbonio. Il telaio della moto è in titanio e la sua forcella è di tipo Fior in alluminio.

Il motore è stato interamente sviluppato internamente dagli ingegneri Brough Superior. La produzione
la tecnologia e le capacità ingegneristiche necessarie per costruire questa bici provengono in parte dal
industria aeronautica molto influente nella regione di Tolosa, in Francia. Il leader mondiale
Nella stessa regione vengono prodotti anche astronavi, satelliti e aerei.

Edizione limitata
Il marchio originale ha prodotto solo 3.048 motociclette durante il ciclo di vita della fabbrica.
Verranno prodotte solo 188 edizioni di questa edizione del 21 ° secolo. Il numero 188 fa eco al
data di nascita di TE Lawrence: 1888.

Con l'elevato standard di qualità non sorprende che il prezzo si trovi anche nelle regioni superiori. La fabbrica francese lo ha fissato intorno ai 66 euro, il prezzo definito dipende dalle tasse locali.

Gli orgogliosi proprietari del marchio descrivono il luogo di nascita della loro ultima idea come "un luogo affascinante in cui le idee prendono forma in splendidi oggetti".
Ogni parte di un Brough è pensata, disegnata e progettata dagli ingegneri e designer della fabbrica. È
poi costruito a mano con i migliori materiali esistenti dagli artigiani di Brough Superior.
Saldatori, lucidatori, imbianchini e sellai lavorano in sintonia all'interno della sede della
azienda.
Alcune parti come ruote e forcelloni sono cnc-ed da partner macchinisti locali. La loro esperienza consente a Brough Superior di soddisfare gli stessi requisiti di qualità dell'industria aeronautica.

Le BikeBrewers Il team è in grande attesa di un invito a viaggiare nel sud della Francia e far volare questo bambino nella bella campagna francese alla ricerca degli ingredienti giusti per un picnic decente.

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

Per motivi di sicurezza, è richiesto l'uso del servizio reCAPTCHA di Google, soggetto a Google Informativa sulla Privacy ed Condizioni d'uso.

tag