Seguici su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Google+ o iscriviti al nostro newsletter.

Non sono solo i costruttori di bici custom hardcore puri che vediamo con grandi design. La progettazione di una moto è molto più vista come una forma d'arte. Ricorda il fresco CX500 Café Racer di Sacha Lakic? Arte allo stato puro! Gessato è una piccola azienda che celebra arte, architettura, stile e design eccezionali e ci ha mostrato questo fantastico Ducati Scrambler Dirt Tracker personalizzato.

La Ducati Scramber (o Scrambler Ducati come piace chiamarlo agli italiani) è un puro classico moderno con molte opzioni di personalizzazione. Gessato vedeva la possibilità di rendere la Scrambler un po' più aggressiva e “sporca”.

Ducati Scrambler

Ducati Scrambler

Usando la Scrambler 2015 come base, i designer hanno infuso un lato selvaggio nella bici, incentrato sull'estetica di un corridore di dirt track. L'attenzione ai dettagli si estende dalle ruote a raggi in alluminio spazzolato a mano alla piastra anteriore piatta, un gioco sulla consueta targa delle bici da corsa in sterrato.

Scrambler fari personalizzato

Scarico Ducati Scrambler

Tracker sporco Scrambler

Tappo serbatoio Ducati Scrambler

Tracciatore della sporcizia di Ducati Scrambler

Insieme ad altre caratteristiche, tra cui un serbatoio spazzolato a mano e uno scarico slip-on in titanio, è l'elemento più eccezionale; gomme grosse che sembrano strappate dagli anni '1970.

Ducati Scrambler personalizzata

Scopri Gessato su:

Facebook | Twitter | Pinterest | Google+ | Instagram

By Pubblicato il: 5 novembre 2015Categorie: Scrambler1 Commenti su Ducati Scrambler Dirt Tracker di GessatoTag: , 1.4 min lettoVisualizzazioni: 843

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Un commento

  1. Jake Novembre 17, 2015 a 7: 31 pm - Rispondi

    Adoro il modo in cui hanno montato il radiatore dell'olio dietro la targa, ho sempre voluto montare un radiatore dell'olio sul mio vecchio ujm anche sulle forcelle anteriori vicino al faro.

Lascia un commento

tag

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Google+ o iscriviti al nostro newsletter.

Non sono solo i costruttori di bici custom hardcore puri che vediamo con grandi design. La progettazione di una moto è molto più vista come una forma d'arte. Ricorda il fresco CX500 Café Racer di Sacha Lakic? Arte allo stato puro! Gessato è una piccola azienda che celebra arte, architettura, stile e design eccezionali e ci ha mostrato questo fantastico Ducati Scrambler Dirt Tracker personalizzato.

La Ducati Scramber (o Scrambler Ducati come piace chiamarlo agli italiani) è un puro classico moderno con molte opzioni di personalizzazione. Gessato vedeva la possibilità di rendere la Scrambler un po' più aggressiva e “sporca”.

Ducati Scrambler

Ducati Scrambler

Usando la Scrambler 2015 come base, i designer hanno infuso un lato selvaggio nella bici, incentrato sull'estetica di un corridore di dirt track. L'attenzione ai dettagli si estende dalle ruote a raggi in alluminio spazzolato a mano alla piastra anteriore piatta, un gioco sulla consueta targa delle bici da corsa in sterrato.

Scrambler fari personalizzato

Scarico Ducati Scrambler

Tracker sporco Scrambler

Tappo serbatoio Ducati Scrambler

Tracciatore della sporcizia di Ducati Scrambler

Insieme ad altre caratteristiche, tra cui un serbatoio spazzolato a mano e uno scarico slip-on in titanio, è l'elemento più eccezionale; gomme grosse che sembrano strappate dagli anni '1970.

Ducati Scrambler personalizzata

Scopri Gessato su:

Facebook | Twitter | Pinterest | Google+ | Instagram

By Pubblicato il: 5 novembre 2015Categorie: Scrambler1 Commenti su Ducati Scrambler Dirt Tracker di GessatoTag: , 1.4 min lettoVisualizzazioni: 843

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Un commento

  1. Jake Novembre 17, 2015 a 7: 31 pm - Rispondi

    Adoro il modo in cui hanno montato il radiatore dell'olio dietro la targa, ho sempre voluto montare un radiatore dell'olio sul mio vecchio ujm anche sulle forcelle anteriori vicino al faro.

Lascia un commento

tag