BMW R nineT Dakar (3)

La sezione BMW La R nineT Dakar può essere collocata nell'angolo "edificio leggendario per una leggenda". Costruttore leggendario XTR Pepò voleva costruire un tributo alla leggenda della Parigi-Dakar Hubert Auriol. Questo francese è stato il primo pilota a vincere la Dakar sia nella classe motociclistica che in quella automobilistica. Auriol ha vinto l'edizione 1981 e 1983 su una BMW R80G / S. Quindi Pepo ha acceso la sua macchina del tempo per il design e ha preso una BMW R nineT del 2016 come moto base. Il risultato è una bici moderna con un tipico aspetto classico Dakar.

E a differenza di molte altre build pro, questa BMW R nineT Dakar è piuttosto seria e costruita per avventure a lunga distanza. Potrebbe essere un po 'troppo ingombrante per guidare l'attuale Parigi-Dakar, ma è sicuramente costruito per uno scopo. XTR ha aggiornato la moto con un serbatoio del carburante da 26 litri della BMW R80G / S Dakar e ha montato un manubrio Acossato per un po 'più di controllo. Il cruscotto è aggiornato (leggi: semplificato) con un Motogadget Speedo che si trova dietro la carenatura anteriore a croce Bultaco con un faro integrato.

Ha rimosso l'airbox di serie e ha montato una serie di filtri DNA. Ha anche aggiornato la batteria di serie con una batteria LIPO. Per un po 'più di altezza da terra, XTR ha fabbricato un sistema di scarico 2 in 1 personalizzato con un silenziatore Sil Motor montato sul lato sinistro. Sul lato destro, ha montato una borsa degli attrezzi di cotone che proviene da Unit Garage. Per proteggere i cilindri, è stato montato un set di protezioni (anche da Unit Garage), che ha anche montato 2 proiettori abbaglianti Hella durante la guida al buio. Le parti personalizzate di XTR sono il sedile, il parafango posteriore e i pannelli laterali. Il parafango anteriore proviene da Luis Moto (che ha anche costruito un probabile macchina prima).

BMW R nineT Dakar (2)

BMW R nineT Dakar (14)

BMW R nineT Dakar (12) BMW R nineT Dakar (10) BMW R nineT Dakar (4) BMW R nineT Dakar (16)R nineT Dakar

 

By Pubblicato il: 4 settembre 2017Categorie: Scrambler Commenti su BMW R nineT Dakar “Raid” di XTRTag: , 1.9 min lettoVisualizzazioni: 626

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

tag

BMW R nineT Dakar (3)

La sezione BMW La R nineT Dakar può essere collocata nell'angolo "edificio leggendario per una leggenda". Costruttore leggendario XTR Pepò voleva costruire un tributo alla leggenda della Parigi-Dakar Hubert Auriol. Questo francese è stato il primo pilota a vincere la Dakar sia nella classe motociclistica che in quella automobilistica. Auriol ha vinto l'edizione 1981 e 1983 su una BMW R80G / S. Quindi Pepo ha acceso la sua macchina del tempo per il design e ha preso una BMW R nineT del 2016 come moto base. Il risultato è una bici moderna con un tipico aspetto classico Dakar.

E a differenza di molte altre build pro, questa BMW R nineT Dakar è piuttosto seria e costruita per avventure a lunga distanza. Potrebbe essere un po 'troppo ingombrante per guidare l'attuale Parigi-Dakar, ma è sicuramente costruito per uno scopo. XTR ha aggiornato la moto con un serbatoio del carburante da 26 litri della BMW R80G / S Dakar e ha montato un manubrio Acossato per un po 'più di controllo. Il cruscotto è aggiornato (leggi: semplificato) con un Motogadget Speedo che si trova dietro la carenatura anteriore a croce Bultaco con un faro integrato.

Ha rimosso l'airbox di serie e ha montato una serie di filtri DNA. Ha anche aggiornato la batteria di serie con una batteria LIPO. Per un po 'più di altezza da terra, XTR ha fabbricato un sistema di scarico 2 in 1 personalizzato con un silenziatore Sil Motor montato sul lato sinistro. Sul lato destro, ha montato una borsa degli attrezzi di cotone che proviene da Unit Garage. Per proteggere i cilindri, è stato montato un set di protezioni (anche da Unit Garage), che ha anche montato 2 proiettori abbaglianti Hella durante la guida al buio. Le parti personalizzate di XTR sono il sedile, il parafango posteriore e i pannelli laterali. Il parafango anteriore proviene da Luis Moto (che ha anche costruito un probabile macchina prima).

BMW R nineT Dakar (2)

BMW R nineT Dakar (14)

BMW R nineT Dakar (12) BMW R nineT Dakar (10) BMW R nineT Dakar (4) BMW R nineT Dakar (16)R nineT Dakar

 

By Pubblicato il: 4 settembre 2017Categorie: Scrambler Commenti su BMW R nineT Dakar “Raid” di XTRTag: , 1.9 min lettoVisualizzazioni: 626

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

tag