Vela da solo
Dopo aver costruito più di 150 moto per qualcun altro negli ultimi 15 anni, Shaun Walker ha deciso che era ora di cambiare. Era insoddisfatto della mancanza di 'coinvolgimento' ottenuto dall'azienda per cui lavorava quando si trattava di costruire biciclette. Fino a BikeBrewers sono preoccupati, la migliore decisione che il nostro amico britannico di Barnsley (South Yorkshire) potesse prendere.

Per prima cosa prendiamo un Interceptor...
Ha iniziato la sua carriera da solista allontanandosi da tutte le Ducati e le BMW che si era impegnato a personalizzare nell'ultimo decennio. Fortunatamente per lui, Royal Enfield ha creato un tableau ideale per esprimere il suo punto di vista sulla personalizzazione delle motociclette con l'Interceptor 650.

Dal lancio all'inizio del 2019, sia l'Interceptor che la Continental GT sono diventati i preferiti dai costruttori di tutto il mondo. E giustamente. Entrambi i modelli sono tele perfette su cui essere creativi. Sono macchine ben costruite con un forte riferimento retrò. Dovrai essere totalmente privo di talento per creare qualcosa che non abbia un bell'aspetto utilizzando la piattaforma 650 come base. Sebbene le specifiche sembrino modeste, con solo 48 CV e un peso di 202 kg sul bagnato, il mulino 650 eroga la sua potenza in modo fluido e senza problemi. Il baricentro basso influisce positivamente sulla maneggevolezza, facendolo sembrare più potente e leggero di quanto non sia in realtà.

Per il nostro amico inglese è stato un rivenditore locale della Royal Enfield in fondo alla strada a Sheffield a fornire la bicicletta che Shaun usava come sua "épreuve d'artiste".

Guarda sul futuro
Quando interroghiamo il costruttore sulla sua visione per questo progetto, risponde: "Volevo mostrare una posizione e uno stile diversi da ciò che è là fuori, quindi ho optato per le ruote da 16" barre completamente diverse comandi manuali e una serie di alberi più ampia per ruota lì dentro, il resto è proprio come è andata a finire.”

Procediamo con una domanda stupida sull'ispirazione per questa build. Ride forte e con un largo sorriso continua “Ispirazione dici? Dopo aver costruito oltre 150 biciclette negli ultimi 15 anni, ora ho un sacco di ispirazione che posso fare esattamente come voglio! Ma avrei potuto fare molto di più, se non fosse stato per le restrizioni di budget che mi sono dato per questo primo sforzo.

Quindi ci sarà molto di più da dove proviene questo. Non ti preoccupare."

Cercasi assistente?
Non c'era davvero bisogno di un aiuto esterno per completare la costruzione. Secondo Shaun, circa il 90 percento del lavoro è stato svolto da lui stesso ed era solo per un po' di lavoro sulle ruote e per la verniciatura era necessaria l'assistenza di esperti. Quest'ultimo è stato fornito da 'Vernice Kustom'. Consigliamo vivamente di visitare la loro pagina. Ci sono alcuni splendidi esempi del loro lavoro in mostra!

Fare tutto in casa significava un bel po' di lavoretti con la seguente serie di modifiche:
• Nuova barra e riser
• Cablaggio interno in barre e micro pulsanti
• Pannelli laterali
• Ruote grasse
• parafanghi in alluminio
• Ammortizzatori posteriori YSS
• Interni della forcella anteriore YSS
• Faro anteriore e staffe
• Indicatori di fine barra Motogadget
• Indicatori posteriori Kellaman con luce di stop e luce di marcia integrate
• Paracoppa
• Tachimetro moto Cogneto

Uomo felice?
"Sei soddisfatto dei risultati del tuo lavoro durante il tuo primo isolamento in capanna?" BikeBrewers continuare l'interrogatorio. "Assolutamente!" Shaun riferisce. “La luce sembra resistente e suona alla grande. Dal punto di vista della guida è molto buono e nitido. Serve il pilota con un sacco di divertimento! Guardando al futuro, siamo molto contenti della costruzione e stiamo realizzando una serie di parti per l'Enfield fatte a mano nel nostro laboratorio”.

Dettagli del costruttore:
Shaun Walker
Instagram
Facebook

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

Per motivi di sicurezza, è richiesto l'uso del servizio reCAPTCHA di Google, soggetto a Google Informativa sulla Privacy e della gestione della Condizioni d'uso.

tag

Vela da solo
Dopo aver costruito più di 150 moto per qualcun altro negli ultimi 15 anni, Shaun Walker ha deciso che era ora di cambiare. Era insoddisfatto della mancanza di 'coinvolgimento' ottenuto dall'azienda per cui lavorava quando si trattava di costruire biciclette. Fino a BikeBrewers sono preoccupati, la migliore decisione che il nostro amico britannico di Barnsley (South Yorkshire) potesse prendere.

Per prima cosa prendiamo un Interceptor...
Ha iniziato la sua carriera da solista allontanandosi da tutte le Ducati e le BMW che si era impegnato a personalizzare nell'ultimo decennio. Fortunatamente per lui, Royal Enfield ha creato un tableau ideale per esprimere il suo punto di vista sulla personalizzazione delle motociclette con l'Interceptor 650.

Dal lancio all'inizio del 2019, sia l'Interceptor che la Continental GT sono diventati i preferiti dai costruttori di tutto il mondo. E giustamente. Entrambi i modelli sono tele perfette su cui essere creativi. Sono macchine ben costruite con un forte riferimento retrò. Dovrai essere totalmente privo di talento per creare qualcosa che non abbia un bell'aspetto utilizzando la piattaforma 650 come base. Sebbene le specifiche sembrino modeste, con solo 48 CV e un peso di 202 kg sul bagnato, il mulino 650 eroga la sua potenza in modo fluido e senza problemi. Il baricentro basso influisce positivamente sulla maneggevolezza, facendolo sembrare più potente e leggero di quanto non sia in realtà.

Per il nostro amico inglese è stato un rivenditore locale della Royal Enfield in fondo alla strada a Sheffield a fornire la bicicletta che Shaun usava come sua "épreuve d'artiste".

Guarda sul futuro
Quando interroghiamo il costruttore sulla sua visione per questo progetto, risponde: "Volevo mostrare una posizione e uno stile diversi da ciò che è là fuori, quindi ho optato per le ruote da 16" barre completamente diverse comandi manuali e una serie di alberi più ampia per ruota lì dentro, il resto è proprio come è andata a finire.”

Procediamo con una domanda stupida sull'ispirazione per questa build. Ride forte e con un largo sorriso continua “Ispirazione dici? Dopo aver costruito oltre 150 biciclette negli ultimi 15 anni, ora ho un sacco di ispirazione che posso fare esattamente come voglio! Ma avrei potuto fare molto di più, se non fosse stato per le restrizioni di budget che mi sono dato per questo primo sforzo.

Quindi ci sarà molto di più da dove proviene questo. Non ti preoccupare."

Cercasi assistente?
Non c'era davvero bisogno di un aiuto esterno per completare la costruzione. Secondo Shaun, circa il 90 percento del lavoro è stato svolto da lui stesso ed era solo per un po' di lavoro sulle ruote e per la verniciatura era necessaria l'assistenza di esperti. Quest'ultimo è stato fornito da 'Vernice Kustom'. Consigliamo vivamente di visitare la loro pagina. Ci sono alcuni splendidi esempi del loro lavoro in mostra!

Fare tutto in casa significava un bel po' di lavoretti con la seguente serie di modifiche:
• Nuova barra e riser
• Cablaggio interno in barre e micro pulsanti
• Pannelli laterali
• Ruote grasse
• parafanghi in alluminio
• Ammortizzatori posteriori YSS
• Interni della forcella anteriore YSS
• Faro anteriore e staffe
• Indicatori di fine barra Motogadget
• Indicatori posteriori Kellaman con luce di stop e luce di marcia integrate
• Paracoppa
• Tachimetro moto Cogneto

Uomo felice?
"Sei soddisfatto dei risultati del tuo lavoro durante il tuo primo isolamento in capanna?" BikeBrewers continuare l'interrogatorio. "Assolutamente!" Shaun riferisce. “La luce sembra resistente e suona alla grande. Dal punto di vista della guida è molto buono e nitido. Serve il pilota con un sacco di divertimento! Guardando al futuro, siamo molto contenti della costruzione e stiamo realizzando una serie di parti per l'Enfield fatte a mano nel nostro laboratorio”.

Dettagli del costruttore:
Shaun Walker
Instagram
Facebook

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Circa l'autore: Ron Betista

Ron Betist è cresciuto con le motociclette con un padre a capo delle forze di polizia motociclistiche di Amsterdam. Guida (legalmente) da oltre 40 anni e le moto sono la sua vera passione. Con una lunga carriera nel marketing e nelle vendite, ha una vasta rete internazionale. È entrato a far parte di BikeBrewers nel 2017 per diffondere la sua parola sulle biciclette con il resto del mondo.

Lascia un commento

Per motivi di sicurezza, è richiesto l'uso del servizio reCAPTCHA di Google, soggetto a Google Informativa sulla Privacy e della gestione della Condizioni d'uso.

tag